TEMPESTA NEL GROTTAGLIE CALCIO: AZZERATE TUTTE LE CARICHE SOCIALI
Di Carlo Caprino (del 26/11/2008 @ 12:20:28, in Sport, letto 3789 volte)

Azzerate le cariche dirigenziali e tecniche. Antonio Anastasia, bandiera del calcio biancazzurro, nominato commissario straordinario del Grottaglie.

Di fronte ad una oggettiva difficoltà di classifica, che richiede misure adeguate ed alto senso di responsabilità, e una contestazione mirata che ha raggiunto tono aspri e inaccetabili, il presidente dell’ ars et labor Grottaglie Giuseppe Ciracì ha provveduto nella giornata odierna, ad azzerare tutte le cariche societarie, direttive e tecniche.

Ritiene infatti che non possa essere il solondirettore sportivo Borsci, con le sue dimissioni, ad assumersi il peso della situazione, data la collegialità con cui le scelte sono state operate sin dall’allestimento della rosa. La decisione è stata comunicata al principale sponsor dott. Giuseppe Settanni.

 

Il presidente Ciracì ha deciso inoltre di individuare, quale commissario straordinarioper il proseguio del campionato, una delle figure maggiormente rappresentative del calcio biancazzurro, come Antonio Anastasia, attuale coordinatore del settore giovanile e persona indiscutibilmente legata all’ Ars et Labor Grottaglie.

Anastasia ha accettato l’incarico con spirito di servizio ed il necessario entusiasmo. Sarà lui ad assumere gli opportuni provvedimenti in merito alla guida tecnica ed alla composizione dello staff. In vista della ripresa delle preparazione, fissata per la giornata di domani, è in programma l’incontro con i calciatori della rosa di prima squadra. Nei loro confronti, quale titolare del pacchetto azionario del Grottaglie, Giuseppe Ciracì continuerà a gestire e garantire direttamente gli aspetti economici, nel pieno rispetto degli impegni assunti.

In fine, la società rinnova con forza l’invito alla cittadinanza ed ai tifosi ad essere particolarmente vicini alla squadra, nel primario interesse del Grottaglie e di un patrimonio importante come la militanza nel campionato nazionale di serie D.


Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie