IL MAESTRO COSIMO CANNALIRE NEL CUORE DELLA PIRA: SEGRETI E PREPARAZIONE “TI LA FOC’RA”
Di Carlo Caprino (del 30/01/2009 @ 14:05:34, in Tradizioni, letto 2943 volte)

 

A poche ore dalla accensione della pira in onore di San Ciro siamo entrati nel “cuore” della “foc’ra” per riprendere gli ultimi momenti di preparazione e la posa degli inneschi che propagheranno le fiamme a tronchi e rami disposti dai “maestri ti la fo’ra”.

E’ proprio uno di loro che ci svela i segreti del mestiere e la procedura grazie alla quale una semplice candela riesce a dare vita alla immensa struttura che per giorni arderà in onore del santo di Alessandria, destando stupore e commozione in adulti e bambini.


Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie