GROTTAGLIE NEL VOLUME “EFFETTO PUGLIA - GUIDA CINETURISTICA A UNA REGIONE TUTTA DA GIRARE”
Di Carlo Caprino (del 11/02/2009 @ 13:04:39, in Territorio, letto 3584 volte)

 

La Città delle ceramiche entra a pieno titolo in “Effetto Puglia” guida cineturistica a una regione tutta da girare, editato dalla Regione Puglia- assessorato al turismo ed industria alberghiera diretto  dall’assessore On. Massimo Ostillio, per la casa editrice Laterza. Il volume illustra dieci itinerari, tra cui quello dedicatoal golfo di Taranto - rossi tramonti vista fabbrica, in cui è incluso il percorso Taranto - Martina Franca –Grottaglie – Manduria - Avetrana, dove si raccontano le varie occasioni per cui si è parlato di cinema, nella Regione Puglia, con le diverse lavorazioni che vanno da Edoardo Winspeare con il suo “Miracolo” a “Le relazioni pericolose” di Stephen Frears , a “io speriamo che me la cavo” di Lina Wertmuller con Paolo Villaggio, al "Paolo VI" prodotto da Rai Uno, girato nel Castello Episcopio di Grottaglie, dalla Lux Video con la regia di Fabrizio Costa a Settembre dello scorso anno, con le scene riguardanti una delle visite che il papa Paolo VI ha compiuto a Regina Coeli, precisamente nel 1965, quando incontrò i carcerati.

La parte dedicata a Grottaglie esalta le peculiarità del nostro territorio ed in particolare la ceramica, il castello Episcopio ed il museo delle ceramiche ed il parco delle gravine e delle note storiche riguardanti il brigante Ciro Annicchiarico, alias “papa giru”, sulle cui vicissitudini è stato realizzato un piccolo film, prodotto dall’associazione Terra delle gravine e diretto da Antonio Vincenzo Greco. Una particolare sottolineatura, considerata la pubblicazione, è fatta per la location delle cave-teatro di Fantiano e del suo suggestivo e naturale scenario che ospita manifestazioni teatrali e musicali come il Festival internazionale di Musica Mundi. Si continua con le chiese e i palazzi nobiliari come Palazzo Urselli del XV secolo, Palazzo Maggiulli-Cometa, Palazzo Blasi di epoca barocca per concludere con la Sagra dell’uva che si tiene ad Agosto nel quartiere delle ceramiche.

“Questa inclusione nel volume Effetto Puglia” guida cineturistica a una regione tutta da girare” dichiara il Prof. Vito Nicola Cavallo assessore al turismo ed itinerari culturali del Comune di Grottaglie “dimostra ancora una volta come il mio assessorato tenga in costante attenzione, presso, l’assessorato al turismo della Regione Puglia l’importanza della città delle ceramiche nel settore turistico e promozionale della nostra Regione, una attenzione costantemente recepita dall’On. Ostillio, che al riguardo e nella continuità di collaborazione tra le nostre istituzione anche quest’anno ci ospiterà –con la nostra ceramica- alla Borsa Internazionale del turismo che si terrà a Milano dal 18 al 22 Febbraio prossimo, dando spazio ad una conferenza di presentazione della nostra ceramica nella sala di rappresentanza della stessa Regione Puglia il giorno 20 Febbraio.

Sarà una importante occasione per rilanciare ancora di più la nostra produzione artistica, che come si ricorderà occupa il terzo posto in Italia come produzione e qualità di realizzazione. Saremo presenti, sempre con la nostra ceramica, anche nello stand della Provincia di Taranto ospiti dell’assessore al turismo Tommaso Colaninno, è sarà l’occasione per presentare i riti della settimana Santa della nostra città , per cui stiamo realizzando un volume a cura del Prof. Rosario Quaranta,ed il progetto-a cui la nostra città sta aderendo- i“luoghi della passione-settimana santa in Puglia” a cura dell’associazione Opera di Molfetta insieme alla provincia di Taranto,Bari e Lecce e di altri comuni della Regione, progetto di promozione dei riti della via Crucis della Regione Puglia ,visitabili sul sito web settimamasantainpuglia.it”.


Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie