ELEZIONI 09: MICHELA TOMBOLINI, UN VOLTO NUOVO NEL PANORAMA POLITICO GROTTAGLIESE
Di Redazione (del 15/05/2009 @ 10:05:10, in Politica, letto 4023 volte)

 

Si fa fatica a compredere se la "sua candidatura" sia "figlia" di Lilli D'Amicis, commissario cittadino dell'Italia dei valori e giornalista "storica" della nostra città, o "figlia" della polemica? E' nata infatti sotto un grande trambusto la candidatura, ad entrambi i collegi, di Michela Tombolini, giovanissimo volto nuovo di una precoce generazione che presto prenderà in mano le redini della nostra società.

 

Ha un sogno: riuscire a costruire un ponte che parta dalla nostra provincia fino a Bruxelles, onde contribuire a far fare il salto di grande città mediterranea ed europea, che traini anche la sua provincia, il tutto al fine di legare il nostro territorio a doppio filo con l'ombelico d'Europa.

 Queste le domande:

 

- Da destra a sinistra, passando per il centro e gli estremi, nelle varie campagne elettorali, i politici di turno hanno sempre sostenuto che bisogna dare spazio ai giovani e più incarichi alle donne. Ed ecco che spunta Michela Tombolini. Finalmente, allora, "le parole non sono state come il vento": un volto nuovo e preparato tra i 40 candidati grottagliesi alla tornata elettorale del 6 e 7 giugno 2009?

- Dopo esserti presentata, la gente ora si aspetta di sapere "perchè" hai deciso di candidarti, come mai hai scelto questo partito, perche sostieni Fisicaro Presidente e quali programmi porterai a termine qualora tu venissi eletta alla Provincia?

- Hai dichiarato che una delle tue speranze in questa campagna elettorale e di non essere additata come "la figlia di Lilli D'Amicis". Nella maggior parte dei casi e delle circostanze "essere la figlia di..." ha sempre portato giovamento. Che ne pensi?

- Si è aperta in città la diatriba per cui, il commissario cittadino di un partito, l'idv, farà campagna elettorale alla figlia candidata in un altro partito. Essendo tu protagonista di questa vicenda, come rispondi a chi critica questa scelta?

- La tua esperienza internazionale, il tuo bagaglio culturale, la tua impegnata vita sociale, la tua professionalità, la tua faccia pulita, il tuo volto nuovo, il tuo "essere donna" cosa centra in questa classe politica definita da tutti come "vecchia", "attaccata alle poltrone", "solo per uomini" e "disfattista"?

- Chi vincerà queste elezioni?

 

 

 

Elezioni 2009

 

PER COMMENTARE CLICCA QUI


Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie