L'ASS. AL TURISMO LANCIA UN CONCORSO FOTOGRAFICO SUL WEB E PROVA A PORTARE LA GHIRONDA A GROTTAGLIE
Di Redazione (del 16/05/2009 @ 16:31:02, in Territorio, letto 2311 volte)

 

Confortante il resconto che l’assessore al turismo prof. Vito Nicola Cavallo redige in relazione al flusso turistico generato da diversi eventi, svolti nella città di Grottaglie nei giorni scorsi. Interessante anche perchè anticipa eventi e iniziative davvero importanti come la Ghironda nella nostra città, l'uso privato delle cave di fantiano e l'avvio di un concorso fotografico sul web.

 

A mezzo comunicato stampa dichiara:

“siamo particolarmente orgogliosi che la nostra città sia sempre più riferimento per questi eventi e ripaga ampiamente il lavoro che il mio assessorato sat portando avanti ,con gli appuntamenti svoltisi a Maggio e con quelli in programma nel mese di Giugno Grottaglie si proietta in una estate particolarmente interessante sia dal punto di vista turistico che culturale, infatti questi eventi sono l’introduzione all’estate grottagliese che l’amministrazione comunale sta programmando in particolar modo nelle cave di Fantiano e nel quartiere delle ceramiche entro cui ci stiamo adoperando per portare il secondo  appuntamento della provincia di Taranto della Ghironda, ma anche di dare l’opportunità a privati-associazioni, gruppi teatrali, musicali- di poter usufruire della struttura delle cave di Fantiano per gestire in proprio eventi culturali e musicali.

 

Le modalità per richiedere l’uso è consultabile sul sito web del comune o rivolgendosi all’ufficio turismo-cultura del Comune,dove si potrà  consultare-a breve- le modalità di partecipazione al concorso fotografico su web-LA CERAMICA DI GROTTAGLIE IN ARCHITETTURA, ARTE e CULTURA,promosso dal mio assessorato,con il quale si propone  di catturare emozioni, fissandole, raccontandole le ceramiche di Grottaglie nell’architettura, nell’arte e nella cultura della nostra città  e non solo,inviando le foto più significative scattate, della città e del quartiere delle ceramiche, o dove la ceramica e l’arte figulina della terra delle gravine è presente e fa mostra di se..”


Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie