RAGAZZA TARANTINA CON LA MENINGITE
Di Cosimo Linoci (del 19/12/2007 @ 17:43:15, in Cronache, letto 2799 volte)

TARANTO – Una ragazza di 29 anni è ricoverata nel reparto di Malattie infettive dell’ospedale «San Giuseppe Moscati» di Taranto perché colpita da meningite. La notizia è stata confermata dal dirigente del dipartimento di Prevenzione della Ausl di Taranto, Michele Conversano Le condizioni della giovane – a quanto si è saputo – sono buone.

 

La giovane ha risposto alle domande dei medici e questo ha consentito di ricostruire i contatti che ha avuto con parenti, amici e sul luogo di lavoro. «Le persone sono state quasi tutte già informate – ha detto Conversano – ed è stato loro consegnato un foglio, con le indicazioni per la profilassi, che dovranno consegnare al loro medico di base per la terapia da seguire. Quando parliamo di contatti con la persona colpita da meningococco – ha precisato Conversano – si intendono quelli prolungati nel tempo e avvenuti a distanza inferiore ad un metro».

 

La giovane affetta da meningite – D.D.L., le sue iniziali – lavora come promoter in un grosso centro commerciale a Taranto. Ha avvertito i primi sintomi della malattia domenica scorsa.

 

Fonte: La Gazzetta del Mezzogiorno

 


Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie