SIDONE, 40 KM DA BEIRUT, LIBANO: ATTENTATO A CASHI BLU ITALIANI. 6 FERITI
Di Angelo Nacci (del 27/05/2011 @ 18:01:50, in Esteri, letto 1570 volte)

E di circa mezz ora fa la notizia di un attentato avvenuto a Sidone in Libano a circa 40 chilometri da Beirut ai danni di un convoglio logistico italiano della missione ONU in Libano (Unifil).

Inizialmente era stata diramata la notizia di un soldato italiano morto e quattro, di cui uno gravissimo,rimasti feriti. Successivamente la smentita e la comunicazione che ci sono 6 feriti. Il convoglio era composto da quattro veicoli e l esplosione, provocata da un ordigno nascosto dietro il guardrail lungo la strada che collega Beirut a Sidone ha colpito l ultima macchina, quella con targa Unifil 8377.


Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie