GROTTAGLIE: MONITORAGGIO AMBIENTALE
Di Cosimo Linoci (del 11/01/2008 @ 16:48:34, in Ambiente, letto 2598 volte)

"Si ricorda che questo Assessorato, in aggiunta ai controlli effettuati dagli Enti preposti, al fine di rassicurare i cittadini in merito a preoccupazioni di eventuali danni alla salute ed all’ambiente, ha ritenuto utile svolgere un monitoraggio diretto sulla attività di discarica in esercizio nel nostro territorio in località La Torre-Caprarica, stipulando apposita convenzione con il Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale del Politecnico di Bari.

 


Tale monitoraggio prevede l’analisi di fondamentali matrici ambientali (aria, acqua,suolo, biota (foglie di ulivo), latte, prelevate in discarica e nella sua prossimità direttamente dal citato Dipartimento al fine di effettuare principalmente una adeguata e diretta analisi dei parametri analitici ambientali, nonché la verifica dei dati ambientali prodotti dalla società Ecolevante che gestisce la predetta discarica per rifiuti speciali non pericolosi .
L’attività di indagine in parola consiste in due campagne di monitoraggio all’anno e si concluderà con un dettagliato rapporto ambientale da illustrare in Consiglio Comunale e che non si mancherà di rendere pubblico con ogni mezzo utile.

 


Nel mese di giugno 2007 si è svolta la prima campagna di monitoraggio e, dopo le relative analisi delle matrici ambientali direttamente prelevate dal Dipartimento incaricato, sotto la Direzione del coordinatore scientifico Prof.Dr.Domenico Petruzzelli, sono pervenute le prime valutazioni.
Infatti, con nota del 01.10.2007, il citato coordinatore scientifico, nel descrivere le attività di indagini compiute su campioni prelevati in loco direttamente dal Dipartimento interessato ed analizzati dallo stesso Dipartimento, ha comunicato l’esito precisando quanto segue “I risultati analitici ottenuti in corrispondenza della prima campagna di monitoraggio confermano la assoluta sicurezza ambientale complessiva di esercizio e gestione della discarica in oggetto”.Relazione tempestivamente resa nota al pubblico anche a mezzo di comunicato stampa e disponibile a tutti per ogni visione presso l’Ufficio dell’Assessorato all’Ambiente del Comune di Grottaglie.

 


Si comunica, quindi, che in prosieguo di tale incarico, lo stesso Dipartimento nella mattinata di lunedì 14 gennaio c.a., a partire dalle ore 9, si porterà presso la discarica in parola e procederà alla seconda campagna di monitoraggio mediante prelievo diretto di altri campioni delle matrici ambientali (aria, acqua di falda, suolo, biota (foglie di ulivo), latte) che saranno analizzate ed oggetto di una specifica valutazione.
A compimento di tale seconda indagine sarà reso noto il risultato e si provvederà alla convocazione di un apposito Consiglio Comunale nel quale saranno illustrate le attività di monitoraggio espletate, unitamente ad un dettagliato rapporto ambientale, con la partecipazione dello stesso citato Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale del Politecnico di Bari".

 

Grottaglie, 11 gennaio 2008

Assessore Ecologia e Ambiente
Avv. Ciro Alabrese

 

Fonte: Comune di Grottaglie


Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie