ECOGIR: IL PROGRAMMA DELLE INZIATIVE DELLA ASS. SHERWOOD IN OCCASIONE DELLA SERR 2011
Di Carlo Caprino (del 27/11/2011 @ 16:11:10, in ecoGir, letto 1243 volte)

La Settimana Europea per il Recupero dei Rifiuti SERR è un’iniziativa dell’Unione Europea varata nell’ambito del programma LIFE+ con l’obbiettivo primario di sensibilizzare le istituzioni, i consumatori e tutti gli altri stakeholders circa le strategie e le politiche di prevenzione dei rifiuti messe in atto dall’Unione e che gli stati membri devono perseguire, anche alla luce delle recenti disposizioni normative ( v. Direttiva quadro sui rifiuti,2008/98/CE). La produzione dei rifiuti è in continuo e costante aumento; ognuno di noi può però fare qualcosa per prevenirla e ridurla.”

A ricordarcelo è Pietro Caramia, della associazione “Sherwood” di Grottaglie, da anni impegnata nel sociale e nella tutela del territorio, che dichiara: “L’associazione SHERWOOD Onlus di Grottaglie, per il secondo anno consecutivo. partecipa all’iniziativa, organizzando sul territorio un fitto programma di incontri, promossi in collaborazione con il CEA Villa Castelli – Grottaglie e l’Amministrazione Comunale di Villa Castelli, in corso di svolgimento dal 24 novembre al 2 dicembre 2011.

 

 

 

Saranno affrontati temi che vanno dall’utilizzo domestico della compostiera per una differenziata di qualità, alle politiche regionali sulla tassa dei rifiuti, alla legislazione sull’amianto, alla gestione dell’acqua dopo il referendum, per finire con uno stato dell’arte sulla situazione delle discariche nel nostro a cura della prof.ssa Etta Ragusa, del comitato vigiliamo per la discarica, domenica 27 dicembre 2011, al Castello Episcopio di Grottaglie alle ore 17.00.

Il programma dettagliato degli incontri è disponibili sul sito dell’Associazione www.associazionesherwood.it. Nella passata edizione sono state proposte dall’Associazione la compagna STOP alle BUSTE di PLASTICA con l’accreditamento sul portale www.portalasporta e la distribuzione di materiali per la sensibilizzazione
.

 

 

 

Gli obiettivi che l’associazione si propone di conseguire sono: il coinvolgimento di cittadini, associazioni, enti pubblici e privati in azioni sostenibili, volte alla prevenzione dei rifiuti e a porre in evidenza l’impatto dei nostri consumi sull’ambiente e sui cambiamenti climatici. L’iniziativa sarà anche l’occasione per rinnovare al Sindaco di Grottaglie l’invito all’istituzione della Consulta sull’ambiente già richiesta il 1 agosto 2011.

E’ nostra convinzione che attraverso il coinvolgimento e la partecipazione di cittadini, associazioni e operatori economici passa l’unica possibilità di aprire una nuova stagione amministrativa, perseguendo i tre modelli di sviluppo sociale- ecologico – economico.


Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie