8 MARZO "GIORNATA DELLA DONNA", ORIGINI E SIGNIFICATO DELLA "FESTA DELLA DONNA"
Di Redazione (del 08/03/2012 @ 07:17:00, in Sociale, letto 2600 volte)

Oggi è l’otto marzo e – come molti sanno – si celebra la “Giornata della Donna”, una ricorrenza nata per rivendicare i diritti civili e via-via trasformatasi in una giornata che oscilla tra il ludico libertino e lo smielato commerciale, tra feste con spogliarellisti, potature selvagge di mimose, dolcetterie assortite e banalità un tanto al chilo.

 

 

 

Per ricordare come è nata questa ricorrenza e come viene festeggiata nel mondo, riproponiamo ai lettori di GIR un articolo a firma di Mariangela Martellotta pubblicato l’anno scorso [clicca QUI per leggere l’articolo]. 

 

 

 

Nell’unirci all’auspicio espresso da Mariangela alla fine del suo articolo, salutiamo i nostri lettori rinnovando gli auguri di GIR a tutte le donne di ieri, di oggi e di domani.


Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie