MANUEL BRAJ, 51a VITTIMA ITALIANA IN AFGHANISTAN. 11 ERANO PUGLIESI
Di Redazione (del 26/06/2012 @ 09:02:07, in Puglia, letto 929 volte)

Commozione per la nuova perdita e sentita partecipazione al dolore della famiglia vengono espressi dal presidente del Consiglio regionale della Puglia, Onofrio Introna, a nome dell'intera assemblea, dopo aver appreso della morte in Afghanistan, in un attentato, del carabiniere scelto Manuel Braj, di Collepasso, sposato e padre di un bambino di otto mesi.

 

 

"E' la cinquantunesima vittima italiana in Afghanistan - aggiunge Introna - e il tributo del sangue pugliese sale ad 11 giovani vite", ricorda Introna

Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie