CHIOVARA, PDL: "QUESTO BILANCIO UNA FARSA TEATRALE: IL SINDACO IL REGISTA, GLI ASSESSORI SONO GLI ATTORI E I CONSIGLIERI LE COMPARSE"
Di Redazione (del 07/09/2012 @ 08:52:32, in Politica, letto 1127 volte)
Gir Grottaglie in rete "L'Assessore Anna Ballo ha dichiarato che il Bilancio di Previsione 2012 è stato portato in Consiglio Comunale il 9 settembre perchè il Governo centrale, con le diverse proroghe glielo hanno concesso. Ma, se era pronto, perchè si è dovuto aspettare fino al termine ultimo?" - a dichiaralo è Davide Chiovara, consigliere comunale in quota PDL.

""Anche gestendo provvisoriamente il bilancio con 1/12esimo, come è stato possibile amministrare la città per otto mesi e mezzo?

La presentazione del Bilancio doveva avvenire entro il 31 dicembre 2011 e non sul finire addirittura dell'anno che si doveva preventivare.

Questo non è un bilancio preventivo. Questo è un bilancio consuntivo.
Bisogna approvare un bilancio che prevede quanto e come si utilizzeranno le risorse economiche nell'anno in corso, di cui 9 mesi sono gia passati?

E' una farsa. Sembra una scena teatrale da interpretare: il sindaco come regista, gli assessori come attori protagonisti e i consiglieri di maggioranza come comparse.

L'Assessore Ballo dimentica di dire che con il Bilancio non approvato molti contratti di manutenzione non stati posti in essere. Diversi bandi non sono potuti partire.
Dichiara che vuole recuperare, dalle tasche dei cittadini grottaglie già ipervessati, circa 2 milioni e 100 mila euro attraverso una vera e propria operazione di Polizia Amministrativa: dalle case fantasma ai tributi non versati.

Ma mi chiedo: se effettivamente ha ipotizzato di poter recuperare oltre due milioni di euro attraverso tributi non versati, perchè questa operazione non è stata effettuata negli anni precedenti?
I suoi predecessori erano tutti figli di un'amministrazione che ormai è in carica da un ventennio. Perchè prima non si è fatto questo recupero? Erano all'oscuro? facevano finta di non vedere? O dobbiamo pensare che le cifre "sparate" in pompa magna dall'Ass. Ballo sono solo chiacchiere?

Voterò contro questo Bilancio. Un bilancio che attua e non prevede. Un bilancio che ha tranciato l'economia dei cittadini grottagliesi colpendo soprattutto le fasce più in difficolta: aumenti sui servizi primari come lo scuolabus e la mensa scolastica sono assolutamente impensabili. E' una vergogna.

Tutto questo mentre questa estate si sono dispensati denari a destra e a manca, ma solo per determinate associazioni vicine alla Giunta, per gli eventi estivi. Dopo che per tutta la primavera hanno dichiarato che non ci sarebbe state un centesimo da dare alle associazioni per gli eventi all'inizio dell'estate son piovuti contributi, mirati e indirizzati solo alle associazioni nel cuore del Sindaco e dei due Assessori alla cultura e al Turismo.

Evitando l'elarginazione di questi contributi si sarebbero evitati gli aumenti sul trasporto e sulla mensa scolastica. Soprattutto quest'anno. Che vergogna.

E sopratutto in un Comune che, a differenza degli altri, incassa milioni di euro dalla royalites della Discarica. Sto ancora aspettando di sapere e di conoscere, e come me tutti i cittadini, che fine fanno questi soldi. come vengono spesi.

Questo Bilancio è una farsa teatrale. I consiglieri di maggioranza lo voteranno solo per salvarsi la poltrona. Per mangiare il panettone a Natale. L'unico loro interesse è non perdere la poltrona per non perdere i propri interessi.

Grottaglie non merita tutto questo. E' una vergogna.
"

Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie