COLLABORAZIONE E SINERGIA PER FAR CRESCERE INSIEME IL NOSTRO TERRITORIO. FUORI LE INVIDIE
Di Carlo Caprino (del 12/09/2012 @ 10:55:13, in Editoriali, letto 1321 volte)
Agosto è per molti il mese delle vacanze e del relax, ma per lo staff di "Gir Grottaglieinrete" e per quello di "Gir Eventi" è stato invece un mese ricco di impegni, progetti e soddisfazioni.

L’agenzia di comunicazione “Gir&Grafica”, editore di “Gir Grottaglie In Rete” e di “Gir Eventi”, ha voluto marcare ancora di più la sinergia tra il territorio locale e questi affermati portali di informazione e comunicazione, definendo accordi di collaborazione e partnership con gli organizzatori di tre dei principali eventi della provincia ionica e dell’area salentina.

Lo staff di “Gir Grottaglieinrete” ha dato il via alla maratona con una doppietta esaltante costituita da “Vino è… Musica” e da “La Notte dei Briganti” seguito - qualche settimana dopo - dal gruppo di “Gir Eventi” come media supporter della 46° “Sagra del Vino” di Carosino.

Tre eventi molto diversi tra loro per modalità di svolgimento, durata, pubblico di riferimento e luogo di realizzazione, ma accomunati dalla volontà di promuovere le eccellenze del territorio e stimolarne la crescita economica, unire spettacolo e approfondimento culturale, mettere insieme tradizione e innovazione.

Tre eventi diversi con organizzatori altrettanto diversi, ma anche in questo caso con alcune peculiarità comuni come attenzione alla qualità, disponibilità alla collaborazione, desiderio di dare e avere il meglio, che hanno reso la sintonia facile e immediata.

“Se son rose fioriranno”, afferma un proverbio, ed il roseto di collaborazioni di “Gir Grottaglieinrete” e di “Gir Eventi” è fiorito folto e rigoglioso, certamente per merito degli ottimi semi impiegati, sicuramente a causa al ricco terreno su cui hanno attecchito ma anche grazie – permettetecelo – alla cura ed alla capacità dello staff di “giardinieri” che se ne è occupato con passione, dedizione e competenza.

Come in tutte le rose non sono mancate le spine, costituite da piccoli contrattempi, stupide invidie e goffi tentativi di gettare ombre sul lavoro nostro e altrui. Sarebbe ipocrita far finta che non ci siano state, sarebbe altrettanto stupido dedicare a questi polli e pulle più di questo spazio, basti a loro ed a noi sapere che ci sono state e regolarsi di conseguenza per il futuro.

E’ tempo oggi di bilanci e di nuovi progetti, da far crescere con l’esperienza di ieri e gli ambiziosi obbiettivi di domani, qualità che non mancano all’editore ed allo staff di “Gir Grottaglieinrete” e di “Gir Eventi”, già all'opera nel grande cantiere marchiato “Gir&Grafica”.

Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie