EMERGENZA RIFIUTI IN CALABRIA? SPEDITI TUTTI ALLA DISCARICA DI GROTTAGLIE
Di Redazione (del 02/02/2013 @ 09:55:35, in Ambiente, letto 1199 volte)
Arriva come un fulmine a ciel sereno la notizia sull'arrivo di tonnellate e tonnellate di rifiuti, nella discarica di Grottaglie, provenienti dalla Calabria[.

Nell'edizione odierna de La Gazzetta del Mezzogiorno, Paolo Lerario chiede lumi direttamente a Giampiero Mancarelli, assessore all'ambiente.

«Non è stato mai comunicato a questo assessorato provinciale l’arrivo dei rifiuti dalla Calabria con destinazione la discarica “Ecolevante” a Grottaglie e per questo farò immediate rimostranze alla Regione Calabria». L’assessore provinciale all’Ambiente, Giampiero Mancarelli, si mostra a dir poco sorpreso della notizia ma ha dichiarato che «subito farò avviare le procedure di controllo sulla qualità dei rifiuti che verranno conferiti per la tutela di quella parte del territorio ionico e delle popolazioni coinvolte».

Tutto nasce da un comunicato inviato, nel pomeriggio, dall’ufficio del commissario delegato per l’emergenza rifiuti della Calabria, Vincenzo Speranza. È la Puglia la valvola di sfogo delle emergenze rifiuti del Sud Italia. Negli ultimi due anni lo è stata per la Campania. Ora si aggiunge la Calabria. Da ieri, secondo quanto si legge nella nota di Speranza, partono verso Grottaglie circa 400 tonnellate di materiali di risulta. Ma le quantità sono destinate a raddoppiare «non appena saranno controllati molto attentamente - dice Speranza - con analisi e controlli particolari».

Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie