DON FRANCO SI RETTIFICA SULLA SFILATA DEI CARRI DI CARNEVALE: "L'AMMINISTRAZIONE HA COLLABORATO"
Di Redazione (del 10/02/2013 @ 10:57:58, in Spettacoli, letto 1353 volte)
Ci giunge in redazione, pochi minuti fà, un nota stampa direttamente dalla Parrocchia di Santa Maria in Campitelli sulla sfilata dei carri di carnevale organizzata dalla stessa comunità.

"In merito all'articolo pubblicato ieri la Parrocchia rettifica quanto soprattutto evidenziato nel creare polemiche inutili che lontanamente si volevano accendere.
L'articolo è nell'evidenziare invece l'iniziativa circa i carri di carnevale che a Grottaglie da alcuni anni non si facevano. L'amministrazione comunale non poteva garantire un contributo per la manifestazione a causa di tante difficoltà economiche, collaborando come sempre, in tutto quello che riguarda le diverse iniziative, tra cui i diversi permessi per l'iniziativa. Si precisa inoltre che abbiamo raccolto l'attenzione di molti sponsor privati che ci hanno permesso di realizzare la manifestazione e pertanto con la presente chiarificazione si fornisce una corretta informazione in merito a tutta la manifestazione fatta a bene della comunità grottagliese."

Una rettifica o smentita al comunicato stampa inviato sempre dalla stessa Parrocchia con le dichiarazioni del parroco Don Franco che aveva precedentemente dichiarato: «Purtroppo – ha concluso il prelato – l'amministrazione non ha contribuito alla realizzazione di questo progetto, negando ogni partecipazione economica. Siamo riusciti ad organizzare il tutto grazie all'auto tassazione di chi ha realizzato i carri, alla generosità di singoli cittadini, alle nostre forze economiche ed al contributo di numerosi sponsor che hanno pagato la Siae».

Tralasciando la querelle sorta su questa vicenda finalmente le strade grottagliesi torneranno colorate e mascherate per far divertire piccoli e grandi in questo "polemico" carnevale avvolto dal gelo.

Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie