CHEF GIR, LA TRADIZIONALE PASTIERA NAPOLETANA DI LUISA LIUZZI
Di Redazione (del 27/04/2013 @ 07:01:26, in Chef Gir, letto 1037 volte)

Ci sono pietanze, e soprattutto dolci, strettamente legate a determinati periodi dell’anno; pensiamo al panettone ed al pandoro per Natale o alla colomba o alle “scarcedde” per Pasqua. Però perché non concederci una ricetta golosa anche al di la della festa? Luisa Liuzzi ci propone oggi un grande classico della tradizione napoletana , che trova la sua “celebrazione” a Pasqua ma che rimane gustosissimo in tutti i periodi dell’anno!

Ricetta per: PASTIERA NAPOLETANA

 

 

Ingredienti per 4 persone:

400 gr. farina,
200 gr. di zucchero,
200 gr. di burro,
un uovo intero e 2 tuorli d’uovo;

per il ripieno:
buccia d’arancia e limone,
vaniglia,
1 barattolo di grano cotto,
3 uova,
una noce di burro,
un bicchiere di latte,
250 gr. di ricotta,
170 gr. di zucchero,
cedro e canditi,
un cucchiaino di cannella.

 
 

Difficoltà: Media



Tempo: Almeno un’ora per la preparazione e per la cottura
 
Preparazione e procedimento:

In un pentolino fate cuocere il grano con tutti gli ingredienti nel latte per 10/15 minuti fino a che diventa denso, far raffreddare e unire al grano la ricotta mescolata con le uova, zucchero, canditi e cannella.

Fare la pastafrolla impastando tutti gli ingredienti con le mani e far riposare in frigo per 30 minuti avvolta nella pellicola trasparente. Una volta fatta raffreddare la pastafrolla, stenderla in un tegame unto di burro e pangrattato, e versare sulla frolla tutto il ripieno preparato precedentemente, finire con le strisce di frolla e cuocere in forno a 180° per un’ora.
 
Consigli di Luisa Liuzzi "Chef gir" di questa ricetta: Fate attenzione alla cottura e non esagerate con il ripieno.

 

Chef Gir

 

 

E tu cosa aspetti? Sei abile tra i fornelli? Ti destreggi bene tra padelle e GIRarrosti? Per te la cottura al vapore o quella al forno elettrico non hanno misteri? Ti piace preparare piatti nuovi e deliziosi per i tuoi cari? Allora… prepara il tuo piatto… scatta una o più foto… scrivi la ricetta in un file di word (scarica da qui il file con i campi da compilare)… e spediscila a info@grottaglieinrete.it .

La tua ricetta verrà pubblicata su "Chef Gir" la nuova rubrica di Grottaglieinrete!

Condividi con tutti i lettori di Gir la tua creatività in cucina!

Chef Gir: il piatto è servito!


Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie