LEGAMJONICI DEPOSITA PRESSO LA PROCURA DI TARANTO UN ESPOSTO SUL MANCATO RISPETTO DELLA AIA
Di Redazione (del 10/04/2013 @ 07:10:14, in ecoGir, letto 962 volte)

Il comitato Legamjonici con una nota comunica che è stato depositato presso la Procura di Taranto un esposto-denuncia che ha come oggetto il mancato rispetto della normativa A.I.A. (Autorizzazione Integrata Ambientale) e la omessa applicazione dell’articolo 29-decies del D.lgs. 128/2010, che costituisce l’attuale recepimento della direttiva comunitaria 2008/1/CE sulla prevenzione e la riduzione integrate dell’inquinamento (IPPC).

 

 

 

Nell’esposto si fa riferimento all’Ilva, al Ministero dell’Ambiente e della Salute, al Ministro dell’Ambiente attualmente in carica Corrado Clini, al Sindaco e al Prefetto di Taranto. I sottoscrittori chiedono che l’Autorità Giudiziaria proceda nei confronti dei soggetti sopra menzionati, nonché di tutti gli altri che eventualmente dovessero risultare responsabili con particolare riferimento a fatti, azioni e omissioni in danno della salute pubblica.

 

 


Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie