TORNA L'INCUBO TERRORISMO NEGLI USA: 2 BOMBE A BOSTON, 3 MORTI, 140 FERITI, 10 AMPUTAZIONI
Di Redazione (del 16/04/2013 @ 10:45:16, in Esteri, letto 952 volte)
Torna l'incubo terrorismo negli USA.Tre vittime, tra cui un bambino di 8 anni, e oltre 140 feriti, di cui almeno 19 gravi. Oltre 10 le amputazioni. E' questo il bilancio, purtroppo provvisorio, della tragedia alla maratona di Boston. Al momento non si registrano italiani tra i feriti.

 

 

Il Consolato Generale d’Italia a Boston ha attivato delle linee di pronto intervento che rispondono ai seguenti numeri:
001-617-780-4955
001-617-416-7419
Email: archivio.boston@esteri.it

 

 

"Il Presidente del Consiglio Mario Monti, in un messaggio al Presidente Barack Obama, ha espresso "ferma condanna" per gli attentati compiuti alla maratona di Boston, definendoli "un vile atto di violenza che suscita sdegno, e lascia impressionati per il suo carico di sofferenza e di orrore".

"In questi momenti così tragici - prosegue il Presidente Monti - siamo profondamente vicini al Governo e al popolo americano, con sentimenti di fraterna solidarietà. Rivolgo in particolare - afferma Monti - un pensiero di profondo cordoglio ai familiari delle vittime, e desidero far giungere il nostro più sincero augurio ai feriti".

"Sono certo - conclude Il Presidente Monti - che anche in queste dolorose circostanze l'America saprà reagire riaffermando i valori fondamentali della sua grande civiltà".

Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie