COMITATO TARANTO LIDER: "E' LA CITTADINANZA ATTIVA CHE CONVOCA IL MINISTRO A TARANTO"
Di Redazione (del 21/05/2013 @ 07:41:50, in ecoGir, letto 884 volte)

In seguito a consultazione con le altre associazioni e comitati del territorio, il comitato TARANTO LIDER, concorde con esse e invita il neo Ministro dell’Ambiente a Taranto.” E’ quanto si legge in una nota dello stesso comitato, che prosegue affermando: “Nella convinzione che le decisioni vadano prese a Taranto e non più calate dall'alto, chiediamo al Ministro, che oltretutto il 18/5/2013 era a Bisceglie per la campagna elettorale, di scendere fino a Taranto, considerato che è il suo Mestiere e che il nostro è volontariato.

 

 

 

Se davvero il Ministero – prosegue il Comitato Taranto LIDER - ha interesse a conoscere la situazione di Taranto ed il parere di tutte le realtà associative che sulla vicenda si sono spese e si spendono ancora oggi, ne dia dimostrazione venendo qui a Taranto, non fosse altro che per vedere coi propri occhi.”

 

 

 

 

 

Nel frattempo giunge un comunicato della associazione "Legamjonici" di Taranto, che da notizia di un incontro tra alcune associazioni di Taranto ed il Ministro dell'Ambiente Orlando che avra' luogo oggi presso la sede del Ministero dell'Ambiente a Roma. Il comitato Legamjonici - nell'occasione - esporra' le proprie motivazioni in merito alle questioni ambientali relative all'Ilva di Taranto.


Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie