ILVA. POLI BORTONE: “MINISTRO AMBIENTE E GARANTE RIFERISCANO SITUAZIONE IN PARLAMENTO”
Di Redazione (del 29/05/2013 @ 20:12:40, in Puglia, letto 800 volte)

Prima di assumere qualsiasi decisione è urgentissimo che il Ministro dell’ ambiente e il Garante riferiscano al Parlamento le criticità e le inadempienze eventualmente riscontrate dal Garante e da parte del governo è necessario che vengano fornite le dovute informazioni sulla strategia industriale per la filiera produttiva dell’ Ilva.”

Ad affermarlo è la parlamentare salentina Adriana Poli Bortone, che aggiunge: “Si tratta semplicemente di anticipare di un mese i tempi previsti per la relazione semestrale che in base alla legge 231/2012 il governo e il Garante debbono rendere al Parlamento.

 

 

 

 

In buona sostanza - prosegue la Poli Bortone - bisogna porre in essere tutte le azioni possibili per salvare il più importante colosso siderurgico che se dovesse fallire avvantaggerebbe solo l’industria siderurgica tedesca. “

 

 


Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie