“VINO È…MUSICA 2013” SI ARRICCHISCE DEI SAPORI TIPICI DELLA CITTÀ DI GROTTAGLIE
Di Redazione (del 18/07/2013 @ 14:43:06, in Media Partner, letto 1013 volte)



Vino è…Musica “Il cammino dell’arte, l’incontro dei sapori
”, l’appuntamento ad hoc per assaporare i vini pugliesi tra installazioni di arte e percorsi enoculturali si arricchisce dei sapori tipici della Città di Grottaglie. Il 3 e 4 agosto, il suggestivo quartiere delle Ceramiche di Grottaglie (TA), è pronto ad attendere migliaia di turisti, appassionati e curiosi, che potranno gustare, oltre alle etichette di 22 aziende vinicole e i piatti e i prodotti di 6 aziende pugliesi, i sapori tipici delle terre della Città della Ceramica e dell’Uva da Tavola.

Aziende vitinicole, aziende olearie, di frutta ed ortaggi ed il Consorzio Tutela e Valorizzazione Uva da Tavola saranno presenti nel percorso di degustazione della IV edizione di VINO è…Musica grazie all’impegno degli Assessorati Attività Produttive ed Agricoltura della Città di Grottaglie.

 

 

 

Nel prendere atto dell’importanza, ormai consolidata, di “VINO è…Musica” per la crescita del territorio in generale – dichiara Giuseppe Guarini, Assessore all’Agricoltura - l’occasione è gradita per manifestare agli organizzatori un sincero apprezzamento e ringraziamento per aver aderito alla richiesta del Comune di Grottaglie ad attrezzare all’interno della manifestazione uno stand per la esposizione e degustazione delle eccellenti produzioni agricole locali, in maniera da far conoscere e apprezzare al grande pubblico le peculiarità gastronomiche, a volte uniche, della nostra uva da tavola, olio, vino e ortive fresche, prodotti con la sapiente capacità professionale dei nostri agricoltori e con l’osservanza dei protocolli europei di qualità.

Ritengo “Vino è musica” -
sostiene l’Assessore alle Attività Produttive Antonio Santoro -, un’occasione molto importante per alzare il sipario su uno dei luoghi più belli e suggestivi della nostra regione: il quartiere delle ceramiche, che farà da sfondo a questo evento molto speciale. La crisi in atto ci induce a puntare sempre di più sull’artigianato e sull’agricoltura, le nostre più importanti risorse, le uniche che rendono possibile arrestare il declino del nostro Paese.

Siamo sempre più persuasi –
continua Santoro - che i vini pugliesi, ad esempio, sono da considerare i migliori del mondo per le loro proprietà organolettiche e per il gusto incomparabile. Questa rassegna enogastronomica e culturale, anche grazie al notevole spessore dell’iniziativa che la manifestazione prevede, contribuirà senz’altro a confermare la nostra convinzione. Vanno dunque riconosciuti i meriti dell’Associazione “Intersezioni” per l’impegno profuso ai fini della valorizzazione del nostro territorio.


(Immagine: Salvatore Brittannico)

 

 

 

Vino è…musica”- conclude il sindaco di Grottaglie, Ciro Alabrese - è diventato un appuntamento imperdibile per migliaia di visitatori. Una formula, come nei migliori vini, che miscela sapientemente cultura, tradizione, gastronomia, nella giusta gradazione, ottenendo, in tal modo, un gusto particolarmente armonioso, con spiccate note che sanno di storia e di futuro.

Di storia, perché la manifestazione vuole giustamente valorizzare un prodotto, come il vino pugliese, che meriterebbe sicuramente apprezzamenti più alti e significativi. Di futuro, perché lo sviluppo sociale ed economico del nostro territorio passa necessariamente dalla valorizzazione delle nostre risorse produttive più importanti, che non possono prescindere, a loro volta, dal fattore dell’innovazione e della qualità. Ed è precisamente quello che si prefigge l’Associazione “Intersezioni”, la cui attività va sicuramente valorizzata ed incoraggiata, perché abbiamo sempre più bisogno di entusiasmo e voglia di fare, e loro, certamente, ne hanno da vendere
".


Vino è…Musica “Il cammino dell’arte, l’incontro dei sapori” è l’evento ideale per chi vuole vivere un’entusiasmante esperienza tra enogastronomia, arte, cultura e spettacolo in una terra ricca di storia e tradizioni e che, con un piccolo ticket, permetterà al visitatore di passare due serate d’estate in uno degli angoli più belli della Puglia, a pochi chilometri dal mare.



Vino è…Musica (3, 4 agosto 2013) è ideato dall’Associazione Intersezioni, promosso e finanziato dall’assessorato alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia e organizzato da Qiblì e Gir&Grafica con il patrocinio di Enoteca Italiana, AIS delegazione di Taranto e il sostegno di Comune di Grottaglie e Gal Colline Joniche.


Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie