ATTIVO IL NUMERO VERDE CONTRO I REATI AMBIENTALI SUL DEMANIO MARITTIMO PUGLIESE
Di Redazione (del 12/08/2013 @ 06:16:09, in ecoGir, letto 903 volte)

"È attivo dal 1 agosto, il numero verde contro i reati ambientali sul demanio marittimo istituito dalla Regione Puglia e affidato quest'anno alla gestione dell'Associazione nazionale “Guardie Per L'ambiente”. Il numero verde 800-129608 contro i reati ambientali sulle spiagge demaniali sarà operativo fino al 15 settembre. A darne notizia è un comunicato della stessa associazione che prosegue: “Una collaborazione nata con l'amministrazione regionale e l'Associazione nazionale delle GUARDIE PER L'AMBIENTE in continuità con quanto già fatto comunque negli anni passati con la società "WWF Ricerche e Progetti Srl".

Infatti proprio la continuità del servizio del numero verde costituisce, senza dubbio, un punto di forza per la registrazione sistematica degli illeciti perpetrati ai danni dell'ambiente e per il consequenziale intervento degli Organi di Controllo che potranno confrontarsi anche su una solida base che evidenzi le cronicità su cui intervenire
.

 

 

 

 

L’assessore al Bilancio e al Demanio della Regione Puglia, Leonardo Di Gioia, ha sottolineato come "Siamo più che mai convinti dell’utilità del servizio numero verde, che abbiamo previsto per il 2013 con delibera di giunta e che l’anno prossimo potenzieremo ulteriormente."

Tutti i giorni quindi (domeniche comprese), dalle 9.30 alle 18.30, gli operatori saranno pronti a ricevere, vagliare e smistare le segnalazioni degli attenti cittadini che riguarderanno le criticità ambientali sul demanio marittimo presenti sul territorio. Saranno poi i competenti organi di polizia ad intervenire dietro verifica ed indicazione con la trasmissione delle segnalazioni in tempo reale grazie all'implementato sistema informatico di tipo relazionale "Time Send"
.

 

 

 

I dati che raccoglieremo – prosegue il comunicato - incrementeranno quelli già presenti all'osservatorio regionale sugli illeciti ambientali, con l'obiettivo di coordinare azioni di intervento da parte degli organi di controllo. Pasquale LATERZA, responsabile delle GUARDIE PER L'AMBIENTE, ha precisato che l'impegno non sarà soltanto quello di raccogliere le segnalazioni ma di elaborare un modello informatico che possa rendere sempre più delineato ogni fenomeno illecito, anche in sinergia con quanto verrà reso disponibile sul sito di riferimento (www.guardieperlambiente.it).

Il nostro impegno, i nostri sforzi, si concentreranno in modo dinamico cercando di dare risposte concrete mediante il coinvolgimento delle forze di polizia impegnate da anni sul tema. Il numero verde per segnalare gli illeciti è 800 - 12 96 08
.”


Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie