SI APRE UNA VORAGINE A FRANCAVILLA FONTANA, CEDE IL TERRENO: MUORE UN OPERAIO DI 38
Di Redazione (del 30/08/2013 @ 15:16:44, in Puglia, letto 1091 volte)
Un operaio di 38 anni è morto in un incidente sul lavoro avvenuto a Francavilla Fontana dove erano in corso lavori sulla conduttura idrica.

 

 

L'uomo, dipendente di una ditta, sarebbe stato risucchiato in una voragine creatasi dopo che il terreno è franato e sarebbe stato poi travolto dall'acqua.

 

 

La ricostruzione dell'incidente, avvenuto nei pressi del castello del comune brindisino, è ancora in corso di accertamento.

Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie