NUOVA STRAGE DI MIGRANTI: NEL CANALE DI SICILIA UN ALTRO NAUFRAGIO. MORTI E FERITI
Di Redazione (del 12/10/2013 @ 09:59:00, in Esteri, letto 845 volte)
Naufragio in acque maltesi, 80 miglia a sud di Lampedusa. Le vittime sono in gran parte donne e bambini, 206 i superstiti. Ancora in corso le operazioni di soccorso.

Il bilancio del naufragio di ieri è di 206 naufraghi e 34 corpi senza vita recuperati. Lo rende noto la Marina Militare. ''Nella notte - prosegue in un comunicato - individuato un altro Gommone a 80 miglia a Sud Est da Lampedusa, dove si sono dirette la Fregata Espero ed il Pattugliatore Libra della Marina Militare. La Nave Libra, accertate le precarie condizioni di stabilità/galleggiabilità, ha dichiarato lo stato di emergenza - 'ricerca e soccorso' e sta procedendo a prestare soccorso e imbarcare i migranti''.

Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie