IL GAL VALLE D’ITRIA AL TRAVEL TRADE ITALIA, VETRINA PER IL TERRITORIO, OPPORTUNITÀ PER GLI OPERATORI
Di Redazione (del 16/10/2013 @ 06:33:54, in Puglia, letto 717 volte)

Fondamentale punto di riferimento per l'industria turistica italiana, la Travel Trade Italia (TTI) si terrà quest’anno dal 17 al 19 ottobre prossimi. Il GAL Valle d’Itria sarà presente in questa edizione per promuovere quel prezioso angolo di Puglia racchiuso nei tre comuni di Cisternino, Locorotondo e Martina Franca.

La promozione del territorio - ha dichiarato Antonio Cardone, direttore del GAL- deve essere spinta propulsiva per proiettarsi al fuori dei confini per presentare quanto di più bello la nostra terra ha da offrire ai turisti: bellezze architettoniche, paesaggistiche, storiche e culturali ed eccellenze enogastronomiche. Ma è necessario avvalersi delle opportunità più qualificate per intercettare ed attrarre buyer nazionali e internazionali”.

 

 

 

La TTI rappresenta, in tal senso, una vera e propria piazza di incontro fra domanda ed offerta che nella scorsa edizione ha raggiunto oltre 50 mila presenze. In questa avventura il GAL non sarà solo: 3 sono i Co-espositori presenti in fiera oltre ai tre Comuni di Martina Franca, Locorotondo e Cisternino ed ai numerosi operatori del territorio che hanno contribuito alla buona riuscita della manifestazione fornendo il materiale promozionale. Il GAL Valla d’Itria vi aspetta in Fiera, Padiglione A7 stand 65 corsia 3.

 

 


Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie