GROTTAGLIE, ANCHE LE SCUOLE PRIMARIE “COINVOLTE” NELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA
Di Redazione (del 12/12/2013 @ 07:00:07, in Ambiente, letto 2030 volte)

L’ Assessorato all’Ambiente del Comune di Grottaglie, nella giornata dell’11 e 12 dicembre, in piazza Principe di Piemonte, ha dato vita ad una interessante iniziativa dal titolo: OGNI COSA AL SUO POSTO – GARA DI RACCOLTA DIFFERENZIATA PER LE SCUOLE ELEMENTARI E MEDIE.

L’ iniziativa – rende noto un comunicato dell’Amministrazione comunale - è stata realizzata con la collaborazione della ditta Serveco, che per conto del Comune cura la raccolta differenziata, dell’Associazione Sherwood, della Pro Loco e del Laboratorio Collettivo di Villa Castelli, nell’ambito della settimana europea sulla raccolta differenziata.

 

 

 

E’ superfluo sottolineare – prosegue il comunicato - il successo dell’iniziativa e l’entusiasmo creatosi tra gli alunni di tutte le scuole primarie di Grottaglie che, in tal modo, iniziano a comprendere e ad assimilare le prime nozioni basilari sul significato e sul valore della raccolta differenziata. A tutti gli alunni è stato consegnato un kit contenente dispense informative e depliant illustrati riguardanti gli “eco consigli” e, con la collaborazione della Serveco, è stata allestita anche una mostra sugli “ecoconsigli”.

 

 

 

Questa iniziativa, - dichiara il Sindaco, Ciro Alabrese -, rientra nell’ambito di un progetto complessivo dell’Amministrazione Comunale riguardante il tema della comunicazione ambientale per lo sviluppo della raccolta differenziata a Grottaglie, che, nei prossimi mesi, vedrà coinvolta tutta la città a vari livelli e sotto diversi aspetti, dal piano della comunicazione e dell’informazione a quello delle modalità organizzative con cui si caratterizzerà la raccolta differenziata”.

“ Inoltre, con questa iniziativa,
prosegue il Sindaco, intendiamo non solo educare gli alunni della scuole primarie, ma anche, attraverso essi, arrivare alle famiglie, con l’obiettivo di sensibilizzarle maggiormente attorno ad un tema così importante e delicato”.

“ Dal mese di gennaio prossimo,
fa sapere l’Assessore all’Ambiente, Maurizio Stefani, inizierà tra le classi delle scuole primarie una vera e propria gara a chi saprà differenziare di più con un premio finale alla classe più “riciclona”.


Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie