LAVORATORI EX LSU, ALTRE 20 STABILIZZAZIONI DEL COMUNE DI GROTTAGLIE
Di Redazione (del 15/12/2013 @ 07:13:51, in Cronache, letto 1239 volte)

L’Amministrazione Comunale di Grottaglie prosegue nel processo di stabilizzazione dei lavoratori già L.S.U., in continuazione con l’azione politico-amministrativa delle precedenti amministrazioni di centrosinistra.” E’ quanto afferma un comunicato della Amministrazione comunale, che evidenzia: “Difatti, con Delibere rispettivamente della Giunta Comunale n. 487 del 7 novembre scorso, del Consiglio Comunale n. 80 del 5 dicembre 2013 di approvazione del Bilancio di Previsione e susseguente Determinazione del responsabile del Servizio Personale, si è stabilita la trasformazione dal 50% all’83,34% (cioè da 18 a 30 ore settimanali) a partire dal corrente mese, di 20 rapporti di lavoro a tempo parziale riguardante lavoratori ex LSU.

 

 

 

Si tratta di 3 operatori ecologici, 2 operatori d’appoggio dei servizi socio assistenziali e scolastici, 5 operai tecnici manutentori, 4 uscieri, 2 autisti N.U., 2 autisti scuolabus e 2 autisti dei Servizi Sociali.

“Devo innanzitutto,
dichiara l’Assessore al Personale, Aurelio Marangella, ringraziare l’Ufficio Personale del Comune per lo scrupolo e la solerzia con la quale è riuscito a definire l’iter burocratico-amministrativo, dal momento che si trattava di ben 20 lavoratori, come anche le OO.SS. aziendali e le Rappresentanze Sindacali Unitarie (RSU), che, nel rispetto dei propri ruoli, hanno collaborato fattivamente alla definizione di questa problematica, dopodiché mi sento di poter affermare che con questo provvedimento la macchina organizzativa del Comune di Grottaglie risulta senz’altro rafforzata e potenziata, potendo garantire, nel contempo, ai lavoratori interessati l’eliminazione di una situazione di precariato, anche se, è necessario ricordarlo, la dotazione organica manca ancora di diverse unità”.

“A ciò,
prosegue l’assessore Marangella, si deve aggiungere il precedente bando che ha riguardato 4 figure professionali categoria C protette che nel prossimo anno andranno a rafforzare diversi Uffici, a tutto vantaggio dell’utenza”.

 

 

Il Sindaco Ciro Alabrese, dal canto suo nota come “nonostante le grandi difficoltà finanziarie che incidono pesantemente sui bilanci dei Comuni, quello di Grottaglie è riuscito, nonostante tutto, a consentire la stabilizzazione di ben 20 lavoratori che rappresentano una risposta concreta alla pressante domanda di lavoro che sale quotidianamente da parte dei nostri giovani disoccupati.”

“A ciò devo aggiungere,
prosegue il Sindaco, che tale risultato non sarebbe stato possibile ottenerlo se il Comune di Grottaglie non fosse in regola con il Patto di Stabilità: in altre parole, il nostro Comune ha i conti in ordine e pertanto possiamo coniugare efficacemente rigore e sviluppo”.


Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie