A GROTTAGLIE ARRIVA IL TRIKE DRIFTING, TRE RUOTE DI DIVERTIMENTO, EMOZIONE E ADRENALINA
Di Redazione (del 23/12/2013 @ 06:20:43, in Sport, letto 1112 volte)

“Un nuovo sport dilaga a Grottaglie tra i giovani e non, confermando l'idea che in città è presente un reale desiderio di partecipazione nel praticare sport carichi di adrenalina. L'associazione "Asc Creare per Crescere" del presidente Salvatore D'amicis non può fare a meno di sostenere e promuovere questa crescita e evoluzione culturale.”

E’ un comunicato della stessa associazione a spiegare la nuova moda che mette insieme divertimento, adrenalina ed emozioni forti. “Molti di noi hanno avuto in tenera età il primo triciclo, quello con le ruote piccole nell'asse posteriore e una ruota più grande davanti dotata di pedali. Se pensate che sia una cosa da bambini non avete mai sentito parlare di Trike Drifting: la disciplina sportiva nata negli USA che unisce il mondo del downhill e quello del drifting automobilistico grazie all'utilizzo di tricicli del tutto simili a quelli che ci facevano divertire da bimbi, ma con dimensioni adeguate a un adulto.

 

 

 

In pratica, - spiega il comunicato della “Asc Creare per Crescere” - utilizzando questi pericolosi mezzi su una discesa asfaltata, la ruota anteriore mantiene aderenza e traiettoria mentre quelle posteriori, essendo in plastica dura, non aderiscono all'asfalto perdendo aderenza e innescando la derapata.

Questa divertente disciplina sta prendendo piede in tutto il mondo e ci sono vere e proprie gare che premiano con i punteggi i migliori drifter, proprio come succede con le gare di derapate automobilistiche
.

 

 

 

Anche a Grottaglie è nata una comunità di "Trike Drifters" proposta "dall'Associazione Dilettantistica Sport Acrobatici" Grottaglie del presidente Vito Quaranta.”


Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie