“EXHIBITED ART”, LUCI, COLORI FANTASIA E FORME PER UN ORIGINALE RACCONTO VISIVO
Di Carlo Caprino (del 26/12/2013 @ 06:35:04, in Cultura, letto 1265 volte)

Grottaglie in questi giorni non va in vacanza, o almeno in vacanza non va l’arte, che a Grottaglie si mostra in almeno quattro diverse esposizioni, ciascuna diversa come tema e struttura ma tutte ospitate nel centro storico della città. Nella pinacoteca comunale ubicata a palazzo De Felice è stata allestita “Exhibited Art”, una esposizione che mette insieme più di dieci artisti, quasi tutti provenienti dalla provincia ionica, che si propongono con pitture, foto, sculture ed installazioni.

Diverso il linguaggio espressivo usato, unica la location, interessante il risultato finale che, attraverso le rispettive differenze, esalta le opere esposte.

 

 

 



Grottaglie, terra di artisti, si apre all’esterno, accogliendo ed esponendo opere che – ciascuna a suo modo – offrono interessanti spunti di analisi ed ispirazione, passando dalle foto in bianco e nero alle esplosioni di colore su tela, senza trascurare la materia contorta e colorata in pezzi unici forgiati dalla fantasia e dalla perizia degli artisti esposti.


Difficile rimanere indifferenti davanti alle opere esposte, ciascuna a suo modo parla del percorso artisti dell’autore, lo racconta e lo esprime stimolando nuove e più approfondite ricerche, che certamente non possono essere esaurite nel breve spazio-tempo di una mostra.

 

 

 

Se è vero che l’unione fa la forza, certo questo itinerario d’arte contemporanea a Grottaglie testimonia la bontà del detto e conferma – semmai ce ne fosse bisogno – quanto sia importante e fruttuoso “guardarsi intorno” per raccogliere ed accoglie nuovi stimoli, diverse “provocazioni”, punti di vista altri.



La mostra è aperta sino al 6 gennaio con ingresso libero presso la pinacoteca comunale di palazzo De Felice in piazza Santa Lucia nel centro storico di Grottaglie. In parallelo alla mostra, negli spazi della pinacoteca si terranno concerti jazz e proiezioni di cortometraggi.


Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie