A GROTTAGLIE IL TRADIZIONALE CONCERTO A FAVORE DELL’ASSOCIAZIONE NAZIONALE TUMORI
Di Redazione (del 28/12/2013 @ 06:58:00, in Sociale, letto 952 volte)

Si è svolto giovedì 26 dicembre scorso il tradizionale Concerto a favore dell’ANT organizzato dal Maestro Giuseppe Parabita, che quest’anno ricorre per la 14° edizione, nel Santuario San Francesco De Geronimo. A renderlo noto è un comunicato della Amministrazione Comunale che spiega come: “Il Maestro ha diretto la Corale San Francesco De Geronimo che ha eseguito canti natalizi “a cappella” e l’Orchestra da camera di fiati “Giovanni Paisiello”. Per evidenziare le particolari qualità acustiche del Santuario, un notevole risalto è stato dato alla stereofonia sia nei canti a cappella, secondo la tradizione veneta del 1500, sia nella disposizione orchestrale che ha visto gli strumenti separarsi dalla navata centrale e disporsi nell’abside e nelle cappelle laterali. Il risultato mirabile è stato di una sonorità avvolgente ricca di emozioni.

 

 

 

Al termine particolare apprezzamento è stato espresso da Padre Florio Quercia, Superiore dei Gesuiti, il quale si è augurato che tali manifestazioni, che qualificano una comunità, possano ripetersi più spesso in futuro.

Il Sindaco Ciro Alabrese ha ricordato le origini dell’ANT, nate 35 anni or sono, da una idea brillante del Prof. Pannuti di dare dignità ai soffrenti di tumore nelle loro abitazioni, fino all’ultimo istante della loro vita. “Progetto ben interpretato, ha rimarcato il Sindaco, dal compianto prof. Alberto Prete e da tutti gli operatori sanitari dai tanti volontari che, negli anni, lo hanno reso ancora più ambizioso, arricchendolo di programmi di prevenzione, formazione ed informazione e persino di percorsi di ricerca fondati sulla esperienza registrata sul campo
”.

 

 

 

Il Dott. Oronzo Lupo, delegato Ant di Grottaglie, ha ringraziato tutti per lo straordinario contributo dato dalla cittadinanza alla causa dell’ANT ed ha letto i 10 valori fondamentali dell’ANT che si racchiudono nel concetto dell’EUBIOSIA.


Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie