45ENNE DI GROTTAGLIE IN PERMESSO PREMIO MINACCIA ANZIANA MADRE 70ENNE
Di Redazione (del 02/01/2014 @ 19:10:47, in Cronache, letto 2536 volte)
Nella notte scorse i carabinieri della stazione di Grottaglie hanno tratto in arresto un 45enne grottagliese per estorsione e maltrattamenti in famiglia.
L’uomo, affidato in prova ai servizi sociali presso una comunità terapeutica per essere stato gia condannato per maltrattamenti in famiglia, aveva ottenuto un permesso premio per trascorrere le festività nel proprio domicilio presso la casa della madre. Purtroppo per la mamma, un anziana signora di 70 anni, fin dal suo arrivo è iniziato un vero inferno. Grida, ingiurie, atteggiamenti minacciosi e richieste di denaro fino alle pesanti minacce che l’hanno costretta a rifugiarsi, in pantofole, presso i carabinieri, dove è stata rincuorata e ascoltata.
Dopo la segnalazione della donna i militari hanno quindi iniziato le ricerche del figlio, ritrovato alle prime luci dell’alba, mentre stava rientrando in casa.  Dopo le formalità di rito, è stato arrestato e condotto presso la comunità terapeutica da dove era venuto, in regime di arresti domiciliari e a disposizione del Pubblico Ministero.

Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie