NUOVA PISCINA DI GROTTAGLIE: ECCO COME SARA' GESTITA. LE TARIFFE MASSIME E LE REGOLE DA SEGUIRE
Di Redazione (del 07/01/2014 @ 16:04:29, in Sociale, letto 4287 volte)


Il 27 dicembre scorso la massima assise cittadina ha votato sul Regolamento della Piscina Comunale. Il documento è stato approvato e servirà per regolamentare la gestione di tutte e due le strutture, sia quella coperta che quella scoperta.

Il regolamento dovrà essere accettato in toto e senza riserve dal vincitore della gara d’appalto.
Gara che verrà bandita, si spera, a breve.
Ricordiamo che il bando di gara dovrà affidare non solo la gestione dei due impianti, coperto o scoperto, ma anche il rifacimento e la ristrutturazione edile di ambienti e strutture.

Nel regolamento, consultabile integralmente QUI, l’amministrazione stabilisce le tariffe massime alle quali il gestore dovrà attenersi. Obbliga lo stesso anche a ingressi gratuiti per ultrasessantacinquenni e la frequenza o le lezioni di nuoto alle persone diversamente abili, a quelle in grave stato di disagio economico accertato, secondo la riserva di ore oggetto dell’offerta che sarà presentata in fase di gara.

Il concessionario (gestore) della Piscina potrò quindi stabilire proprie tariffe. Tali tariffe però non potranno comunque essere superiori alle tariffe massime stabilite nel bando e in particolare:

Quota associativa annua……………….…€ 30,00

Corsi di nuoto
Corso quadrimestrale n° 32 lezioni………………..€ 235,00
Corso quadrimestrale over 60……………………..€ 220,00
Corso annuale n° 64 lezioni……………………….€ 435,00
Corso annuale over 60…………………………….€ 400,00

 Nuoto libero
Ingresso singolo…………………………………….€ 10,00
Abbonamento 10 ingressi…………………………..€ 60,00

Corsi di acquagym – acquafitness – idrospinning
Ingresso singolo…………………………………….€ 10,00
Abbonamento 10 ingressi…………………………...€ 80,00

 Lezioni terapeutiche – Personal Trainer
Lezione singola………………………………….....€ 25,00
Abbonamento 10 ingressi ½ ora…………………...€ 150,00
Abbonamento 10 ingressi 1 ora……………………€ 220,00

Affitto Corsie Piscina
Noleggio di una singola corsia per 1 ora…..………..€ 65,00
(riservato ad Enti e Società previo accordo con la direzione)

Le tariffe della piscina scoperta saranno praticate con una differenza in meno, rispetto a quelle della piscina scoperta, pari ad almeno il 30% (trenta percento).

Limita il subappalto. Non sarà possibile subappaltare i servizi attinenti le attività di nuoto, sportive e di acquaticità.
Nel regolamento inoltre è presente anche un subcapitolo destinato all’utenza. Ove viene regolamento l’accesso all’impianto per tutti gli utenti secondo determinate regole.

Ogni quattro ore il responsabile dell’impianto dovrà registrare i valori dell’acqua e annotarli su un apposito registro.

La temperatura dell’acqua della piscina dovrà essere tra i 29 e i 30°. L’aria della sala vasca dovrà essere di 30°. Negli spogliatoi di 22°. L’acqua nelle docce sanitarie dovrà essere di 38°.

Il proporzionamento delle circolazioni deve assicurare un prelievo di acqua usata e una nuova immissione di acqua depurata in modo continuativo durante le 24 ore, garantendo almeno tre ricambi completi nello stesso tempo. A questa portata deve essere aggiunta la integrazione necessaria a compensare le perdite per evaporazione per sfioro e per altre cause, in misura non inferiore al 10% della portata di base.


Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie