CAMBIO AL VERTICE DEL COMANDO PROVINCIALE VIGILI DEL FUOCO DI TARANTO
Di Redazione (del 08/01/2014 @ 08:08:49, in Cronache, letto 1180 volte)

Domani mattina, presso la sede del Comando Provinciale dei vigili del fuoco di Taranto, avverrà il passaggio di consegne tra il Comandante uscente, ing. Giampietro Boscaino, e quello subentrante, ing. Francesco Notaro. L’ing. Boscaino lascia il Comando, dopo due anni e mezzo di permeanza, per andare a ricoprire l’incarico di direttore dell’Istituto Superiore Antincendi in Roma.

Il Comandante subentrate, ing. Notaro, proviene dal Nucleo Investigativo Antincendi, con sede in Roma, che ha diretto dall’anno 2009.

 

 

 

L’ing. Notaro si laurea in Ingegneria Civile Trasporti presso l’Università degli Studi di Roma nel 1992, nel 2001 consegue anche il diploma di specializzazione post-laurea in “Sicurezza e protezione”. Entra nel Corpo Nazionale dei Vigili del fuoco nel 1994 prestando servizio presso la Direzione Interregionale Veneto e Trentino Alto Adige.

Nel 1998 è trasferito a Roma presso l’Ispettorato Formazione Professionale, ora Direzione Centrale per la Formazione.

 

 

 

Dal 2003 al 2007 l’ ing. Notaro è stato componente del comitato di redazione della rivista ufficiale dei Vigili del fuoco “Obiettivo Sicurezza” e della pubblicazione scientifica “Quaderni di Scienza e Tecnica”.

Nel luglio 2006 è nominato dirigente ed ha svolto dapprima l’incarico di dirigente addetto presso il Comando Provinciale dei Vigili del fuoco di Milano e successivamente quello di Comandante Provinciale di Grosseto. Dal 2009 dirige il Nucleo Investigativo Antincendi.



(Si ringrazia Marco Amatimaggio per la gentile collaborazione)


Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie