PROVINCIA IN BUS: APPUNTAMENTI CON LA CULTURA E IL DIVERTIMENTO
Di Carlo Caprino (del 04/08/2008 @ 15:50:33, in Territorio, letto 3525 volte)

Terzo anno di programmazione per i tour diventati ormai una tradizione nell’ambito della proposta estiva tarantina. A presentare il progetto il Presidente del CTP Spa, Giovanni D’Auria, promotore dell’iniziativa che gode del sostegno della Provincia di Taranto e di numerosi enti e associazioni.Siamo al terzo anno di programmazione di questo evento – spiega D’Auria – e siamo stati in grado di cogliere in questo periodo tutte le sollecitazioni giunte dagli utenti, costruendo la proposta in base alle esigenze che ci sono state riportate.

Dopo aver confermato, dunque, anche quest’anno il sostegno del CTP al progetto Città Aperte in favore della mobilità turistico-culturale, l’azienda di trasporti pubblici rilancia presentando un pacchetto di viaggio con destinazione cultura e divertimento.Dieci destinazioni che potranno essere raggiunte comodamente grazie agli autobus del CTP a costi più che mai popolari: da un minimo di 5 euro a un massimo di 10 (in base ai chilometri di percorrenza e al costo del biglietto per assistere alla performance – ndr). Anche quest’anno il progetto Provincia in Bus si avvale della collaborazione tecnica della società Turismatika che ha coordinato gli interventi ed offerto la consulenza organizzativa. Tornando a Provincia In Bus, il servizio partirà dal prossimo 3 agosto e si concluderà il 23 con il grande evento della Notte della Taranta a Melpignano (LE).Abbiamo spaziato per eventi e manifestazioni che fossero in grado di coprire tutti i target possibili: famiglie, giovani, appassionati di musica colta e estimatori della storia – afferma il presidente del CTP, D’Auria – ne è venuto fuori un pacchetto di dieci appuntamenti da non perdere. Cinque appuntamenti in provincia di Taranto e altrettanti disseminati tra le province di Bari, Brindisi e Lecce.Sono state scelte le mete più significative e soprattutto quelle per cui abbiamo ricevuto maggiore richiesta dagli utenti nel corso delle edizioni precedenti – spiega Antonella Lupo per Turismatika – al fine di costruire itinerari che fossero in grado di esaltare le migliori proposte culturali e di spettacolo offerte dal territorio regionale. Il folklore con il XXV Festival del Folklore di Alberobello, la Sagra Pirotecnica di Locorotondo e la Sagra del Vino di Carosino, la storia e il costume con la Rievocazione del Corteo Storico di Federico II ad Oria e la Passio Christi di Ginosa e tanta musica con il Salento Sound Festival, il Radionorba Battiti Live, la Serata per la Taranta alle cave di Fantiano di Grottaglie e la mitica Notte della Taranta di Melpignano.
Gli autobus partiranno nei giorni delle singole manifestazioni alle 17.00 o alle 20.00.
Numero Verde 800.230.083 – infoline: 340.9582810.


Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie