RUBINETTI A SECCO A GROTTAGLIE, IL SINDACO PROTESTA CONTRO L'ACQUEDOTTO PUGLIESE
Di Redazione (del 14/01/2014 @ 14:32:57, in Cronache, letto 1404 volte)

"Nella giornata odierna nell’abitato di Grottaglie è venuta a mancare l’erogazione idrica nella quasi totalità delle utenze, senza che Acquedotto Pugliese avesse fornito adeguata comunicazione alla popolazione e allo stesso Comune." E' quanto comunica a mezzo stampa il Sindaco di Grottaglie pochi minuti fà.
Una protesta quella di Ciro Alabrese che non tarda ad arrivare in merito alla temporanea sospensione idrica che è in atto in queste ore nella città.

"A seguito delle giuste e sacrosante proteste dei cittadini che sono arrivate anche presso questo Comune, il Sindaco ha inoltrato una protesta formale ad AQP per l’assoluta carenza di informazioni."

Secondo quanto comunicano dal Comune di Grottaglie solo questa mattina l'AQP avrebbe inviato il fax con l'avviso: "Solo in data odierna AQP ha inoltrato un fax, alle ore 11.35 (!!), ma, evidentemente troppo tardi. Sarebbe stato sufficiente che AQP avesse fatto stampare e affiggere un semplice, ma efficace, manifesto con almeno alcuni giorni di anticipo ed avvisato nelle forme e tempo debito l’Amministrazione Comunale."

Il comune di Grottaglie ha invitato AQP a fornire in futuro adeguate informazioni qualora dovessero verificarsi situazioni analoghe.

Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie