CHIOVARA: "COMPLIMENTI AL COMITATO PER LA FESTA DI S.CIRO. L'AMMINISTRAZIONE č STATA ASSENTE "
Di Redazione (del 03/02/2014 @ 15:22:26, in Politica, letto 1345 volte)
"Esprimo il mio personale e vivo apprezzamento al Comitato organizzativo dei festeggiamenti in onore di San Ciro, patrono della città di Grottaglie". E' quanto comunica Davide Chiovara, consigliere comunale della Città di Grottaglie e componente del direttivo del PDL.

“Ho seguito da vicino tutte le varie fasi dei grandi festeggiamenti e mi sono reso conto di quanto lavoro, quanta passione e quanto impegno c’è da parte di tutti nell’organizzare la festa civile e religiosa più seguita nella nostra città. Ringrazio pubblicamente S.E. Monsignor Filippo Santoro, Arcivescovo Metropolita di Taranto. Il rispetto e la particolare attenzione che nutre per la nostra comunità è di grande auspicio per il nostro futuro. Le sue parole sono sempre cariche e ricche di gioia.
Lodevole l’impegno del Comitato, della Parrocchia, di tutti i sacerdoti e i confratelli e laici impegnati. Tutti insieme sono riusciti, come avviene ormai da decenni e decenni, a rendere onore a questo importante momento cittadino che non è solo religioso ma anche civile e sociale. Purtroppo però non posso usare le stesse parole per descrivere lo scarso apporto che l’Amministrazione guidata dal sindaco Ciro Alabrese ha dato e da ogni anno a questo importante evento.
Numerosi sono stati i fedeli che hanno lamentato notevoli difficoltà nel partecipare alla processione. Asfalti divelti, strade chiuse e piene di buche, come quella di via Martiri D’Ungheria, quella in cui ha sede proprio la casa Comunale, ormai un colabrodo. Cosi come la scarsa capacità, certificata ormai da decenni, di non riuscire a destinare un ampio spazio da dedicare, permanentemente, alla realizzazione della pira. In questi anni l’amministrazione ha realizzato diverse piazze, alcune anche di grandi dimensioni. Ma non è mai riuscita a creare uno spazio per un evento cosi importante.
Come al solito la Giunta Alabrese di centrosinistra si chiude fra le mura di palazzo di città, incollata alle poltrone, lontano dai bisogni e dalle esigenze che un’intera comunità ogni giorno chiede con legittima pretesa.”

Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie