CHIOVARA, FI: "MI AUGURO CHE IL NUOVO ACCORDO TRA ALENIA E BOEING CREI NUOVA OCCUPAZIONE"
Di Redazione (del 17/02/2014 @ 09:18:00, in Politica, letto 1445 volte)

“Il nuovo accordo tra Alenia Aermacchi e la Boeing è una notizia molo importante per il nostro territorio". E' quanto comunica Davide Chiovara, consigliere comunale della Città di Grottaglie.

“Duecento nuovi componenti del Boeing 787 saranno costruiti nello stabilimento di Grottaglie. Duecento nuove coppie di fusoliere da costruire che si aggiungono alla nuova produzione già avute per le fusoliere 787-9 della versione allungata del Dreamliner.
Questi numeri sono una boccata d'ossigeno per il nostro territorio che arriva in un momento topico.
L'annuncio dell'evoluzione del contratto tra Alenia e Boeing con l'avvio di una nuova produzione porta una grande speranza nei giovani e nei lavoratori della nostra città.
Nuove commesse significano nuovo lavoro. Nuove opportunità occupazionali.
Nuove prospettive che Grottaglie non può perdere ma che deve seguire da vicino.
Sono convinto che l'azienda darà la possibilità a tanti giovani e lavoratori di cogliere questa possibilità. Mi auguro che lo faccia soprattutto con i nostri cittadini, con i grottagliesi che hanno ceduto, sacrificato e concesso terra e fatica per l'insediamento del grande stabilimento del settore aeronautico.
E' opportuno che l'amministrazione comunale impegni l'azienda a dare la possibilità a tutti di partecipare e avere la possibilità di sfruttare gli sbocchi occupazionali che questo nuovo accordo potrà dare.
Per molti l'Alenia è il nuovo eldorado. Per tanti è solo la possibilità di trovare una buona occupazione e un ottimo posto di lavoro. Questo nuovo contratto con la Boeing per la produzione di nuove fusoliere deve dare la possibilità di poter assumere nuovi giovani. L'amministrazione comunale ha il dovere di stimolare l'Alenia in tal senso.
Dal 2004 a oggi i dipendenti diretti di Alenia in Puglia sono passati da 607 a 1800. Solo a Grottaglie ce ne sono 750. Di questi quanti sono del nostro territorio? Quanti sono della nostra città?

I grottagliesi all'Alenia hanno dato molto. Tanto. Hanno sacrificato le loro terre.
Ora l'azienda deve restituire. Deve dare la possibilità di lavoro e occupazione ai nostri cittadini.”

Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie