ARS ET LABOR GROTTAGLIE, “GIRO DI VITE” SUI PASS DI INGRESSO ALLO STADIO
Di Redazione (del 22/02/2014 @ 04:51:58, in Sport, letto 950 volte)

Sempre nell’ottica di offrire un proprio contributo alla causa del calcio grottagliese, confidiamo, nella sensibilità degli interessati ad eventuali accrediti di ingresso di astenersi dal richiederli in particolar modo ai ns tesserati e dirigenti fino alla fine della stagione sportiva 2013/2014.” Il comunicato della società calcistica grottagliese non lascia spazio a perplessità; chi vuole veramente aiutare i colori biancoazzurri dovrebbe mettere mano al portafoglio e pagare il biglietto di ingresso allo stadio “D’Amuri”.

A fugare gli eventuali dubbi provvede il seguito del comunicato, che recita: “Inoltre informiamo tutti i possessori, a qualsiasi titolo, di pass per l’entrata alla Stadio D’Amuri che gli stessi saranno ritirati ai controlli di ingresso a partire dal prossimo incontro casalingo, del 23 febbraio 2014, per un controllo amministrativo interno.

 

 

 

A fronte del loro ritiro, - conclude il comunicato della Ars et Labor Grottaglie -i possessori rilasceranno le loro generalità ad un incaricato della società, saranno successivamente contattati per la loro restituzione, recandosi presso lo Stadio D’Amuri il pomeriggio del giovedì/venerdì o sabato precedente l’incontro. “

 

 


Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie