OFFICINE TARANTINE: “LASCIAMO GLI EX BARACCAMENTI CATTOLICA MA CHIEDIAMO ALTRI SPAZI AL COMUNE”
Di Redazione (del 26/02/2014 @ 11:43:38, in Taranto, letto 688 volte)

Le Officine Tarantine, preso atto dell'ordinanza di sgombero ricevuta nella giornata di ieri e dopo essersi riunite in assemblea, hanno deciso di lasciare gli ex Baraccamenti Cattolica entro una settimana a partire da oggi.” E’ quanto di legge in un comunicato, che prosegue: “La tempistica è dovuta al fatto che essendo numerose le donazioni ricevute dei cittadini (intese sotto forma di materiale, attrezzature varie), riteniamo necessario portare via tutto quello che è stato realizzato in oltre tre mesi di attività. La decisione di uscire pacificamente dagli ex Baraccamenti Cattolica è precisa volontà delle Officine, in quanto si vogliono evitare inutili scontri con le forze dell'ordine peraltro mai perseguite da tutti coloro che in questi mesi hanno aderito a questa partecipazione sociale e collettiva di riappropriazione di luoghi della città sottratti alla cittadinanza per decenni per motivi a tutt'oggi incomprensibili.

 

 

 

Il nostro – prosegue il comunicato - è un atto di responsabilità sociale non certo di resa al comportamento delle istituzioni che continuano a perseguire irresponsabilmente la via della repressione, invece di cercare il dialogo con le Officine e offrire alla cittadinanza una reale progettualità per gli spazi di cui questa città ha assolutamente bisogno.

 

 

 

Tutto ciò premesso, - conclude il comunicato - le Officine Tarantine passano la palla al Comune, chiedendo all'Amministrazione Comunale di trovare immediatamente uno o più spazi che possa soddisfare le nostre esigenze.”


Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie