USCIAMO? SI OK, MA DOVE ANDIAMO? NON VOGLIO CENARE. VORREI SOLO BERE E STUZZICARE!
Di Marianna Iaquaniello (del 03/10/2009 @ 11:45:53, in Editoriali, letto 3086 volte)

 

“Ciao! Bentornata! Ci vediamo stasera? Andiamo a bere qualcosa!”
Ok…ma dove?

E così comincia a formarsi la rosa dei locali “papabili” in cui consumare semplicemente un drink e fare 4 chiacchiere.
Cerchiamo un posto accogliente, dove vedere un po’ di gente, magari ascoltare un po’ di musica di sottofondo o meglio dal vivo … dove?

Al di là delle caratteristiche o dell’offerta artistica, sembra proprio impossibile trovare un locale “informale” !!!

Chiediamo aiuto a un sito internet: click sulla voce “Uscire a Grottaglie”, si apre un nutrito elenco di pizzerie e ristoranti, pochissimi pub, bar, winebar …e tra il locale X che ormai è chiuso da un po’, il locale Y che è diventato un ristorantino, il locale Z quasi dimenticato e miseramente vuoto anche in orario in cui il popolo della notte, solitamente, all’incipit del week end, è già in giro…non sappiamo dove andare.

La “città delle pizzerie” non offre un posto dove potersi incontrare per bere una birra o degustare un vino senza dover necessariamente ricorrere al tradizionale tavolo, alla tradizionale cena?

Certo, l’offerta in campo di ristorazione è ampia e molto valida, ma non soddisfa il desiderio di chi cerca un pub o un winebar… quando a 20 km di distanza, nel capoluogo di provincia, (dove molti grottagliesi emigrano per le loro uscite serali) si fanno le file per un posto in un pub o bar, ci si incontra, si sta anche in piedi, anche fuori, a consumare una bibita, a parlare, in un’atmosfera informale e distesa di chi esce puramente per svago e non con l’obiettivo primario di “mangiare”.

Sarà stata solo una serata “sfortunata” a non trovare a Grottaglie un posto dove “bere qualcosa” e nemmeno gente in giro di venerdi sera?


Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie