"CHEF GIR": L'ORIGINALE ROTOLO DI VITELLO ARROSTO CON GLI SPINACI
Di Redazione (del 19/11/2011 @ 07:24:41, in Chef Gir, letto 8658 volte)

Torna anche questa settimana a Chef GIR Angela Marraffa, che ci propone l’intrigante ricetta per preparare un rotolo di vitello arrosto con gli spinaci, un piatto dal sapore particolare, che unisce la delicatezza del vitello al sapore unico degli spinaci!

Ricetta per: Rotolo arrosto con spinaci

 

Ingredienti per 4 persone:


900 g di fesa di vitello, in una sola fetta
450 g di spinaci
50 g di burro
3 uova
100 g di parmigiano
5 fette di provola affumicata
1 cipolla
1 gambo di sedano
1 carota
Salvia e rosmarino
100 ml di vino bianco
500 ml di brodo vegetale
 Sale e pepe q.b.
 
 

Difficoltà: Media



Tempo: 90 minuti, cui 60 per la cottura in forno
 
Preparazione e procedimento:

PREPARIAMO GLI SPINACI:

Facciamoli appassire in una casseruola con burro, 50 g di parmigiano e un pizzico di sale, e mettiamoli da parte.

PREPARIAMO LA FRITTATA:

Servendoci di una frusta, sbattiamo le uova con il restante parmigiano, aggiungiamo sale e pepe, versiamo il composto in un tegame antiaderente e cuociamo da ambo i lati.

PREPARIAMO IL ROTOLO DI CARNE:

Sistemiamo su un piano la nostra fesa di vitello precedentemente salata, disponiamoci sopra prima gli spinaci, poi la frittata e infine le fettine di provola affumicata. Arrotoliamo la fesa su sé stessa, creando un rotolo che chiuderemo accuratamente con dello spago per alimenti.

A questo punto, facciamolo soffriggere in una padella con l’ olio e il trito di cipolla, sedano e carote. Dopo aver sfumato col vino bianco, adagiamo il rotolo in una teglia da forno, aggiungiamo gli aromi e il brodo e inforniamo a 180 ° per un’ ora circa (i tempi e le temperature variano dal tipo di forno che usiamo!)


 
Consigli di Angela Marraffa "Chef gir" di questa ricetta:

Dopo la prima mezz’ ora in forno, giriamo il rotolo per ottenere una cottura omogenea.


Ottimo come secondo piatto del pranzo domenicale, il rotolo agli spinaci è un’ occasione per apprezzare il gusto delicato di questa verdura di stagione…

 

Chef Gir

 

 

E tu cosa aspetti? Sei abile tra i fornelli? Ti destreggi bene tra padelle e GIRarrosti? Per te la cottura al vapore o quella al forno elettrico non hanno misteri? Ti piace preparare piatti nuovi e deliziosi per i tuoi cari? Allora… prepara il tuo piatto… scatta una o più foto… scrivi la ricetta in un file di word (scarica da qui il file con i campi da compilare)… e spediscila a info@grottaglieinrete.it .

La tua ricetta verrà pubblicata su "Chef Gir" la nuova rubrica di Grottaglieinrete!

Condividi con tutti i lettori di Gir la tua creatività in cucina!

Chef Gir: il piatto è servito!


Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie