CHEF GIR: DALLA FANTASIA DI BERARDO POMES LA COLORATA TRECCIA DI PIPPI CALZELUNGHE
Di Redazione (del 03/03/2012 @ 07:14:17, in Chef Gir, letto 1524 volte)

...carissimi amici di GIR, l’altro giorno, godendomi un po’ il calore dei miei figli in una Grottaglie piovosa e teneramente avvolta dai fumi odorosi d’ulivo dei nostri numerosi camini, ho potuto buttare l’orecchio ad una storia che mio figlio Gianmichele leggeva a suo fratello Jacopo (devo ammetterlo, un evento che aveva dell’unicità… vista la loro virulenta attività domestica fatta di inseguimenti, tenere lotte, gioiose grida…): “Pippi che nome fa un po’ ridere, ma voi riderete per quello che farò” …e si!! gli stava leggendo la storia di Pippi Calzelunghe di Astrid Lindgren: la piccola grande bambina combina guai ma dal cuore grande.

Presto maggior attenzione a quanto leggeva: “Forse potremmo anche raccogliere dei funghi” disse Pippi, e colse un bel fungo rosso. “chissà se si può mangiare?”… Ho avuto una sorta di ispirazione e mi son buttato a tradurre - in termini gastronomici- quanto Gianmichele continuava a leggere al fratello. Le trecce lunghe di Pippi son divenute delle Tagliatelle che per legarle meglio al suo mondo campagnolo e forse un po’ influenzato da quanto mio padre Michele aveva preparato il giorno prima (insalata di lampagioni cotti tradizionalmente in una “Pignata di Ceramica” con cozze) vengono impastate, per l’appunto, con dei lampagioni.

I nodi delle sue lunghe trecce divengono bocconi di Funghi Porcini …e le lentiggini della dolce bimba divengono filetti di tenere triglie intensamente rosse come le gocce di olio di pomodoro confit che decoreranno il piatto…. E cosi vien fuori questa stravagante ricetta : La Treccia di Pippi … Con gran piacere mi piace condividerla con voi carissimi amici e lettori di GIR!

 

 

 

 

Ingredienti e procedimento per le tagliatelle per 4 persone

100 gr semola;
100 gr di farina integrale;
300 gr farina 00;
2 tuorli;
3 uova intere;
100 gr di lampagioni debitamente puliti e precedentemente lessati

Tritare finemente i lampagioni, amalgamarli con l’uovo e impastare con la farina precedentemente mischiata. Lasciar riposare almeno 2 ore. Stendere con il mattarello e tagliare a tagliatelle.




Ingredienti e preparazione per il ragù di triglia:

4 triglie;
sedano; carote; cipolla; pepe nero;
olio extra vergine d’oliva;
vino bianco

Preparare un battuto di sedano, carote e cipolle. Imbiondire in pentola con le lische delle triglie e sfumare con il vino.
Aggiustare di sale e pepe.
Togliere le lische e aggiungere i cubetti di filetto di triglia, poi cuocere per due minuti.

 

 

 

Ingredienti e procedimento per i funghi porcini

3 funghi porcini,
aglio; olio; prezzemolo

Trifolare i funghi porcini con olio e aglio e aggiungete alla fine il prezzemolo.


Ingredienti e presentazione del piatto

Olio di pomodori confit; olio extravergine d’oliva

Cuocere le tagliatelle e scolarle nella padella con il ragù. Mantecare aggiungendo alla fine i funghi porcini.
Impiattare e completare con olio extravergine d’oliva e l’olio dei pomodori confit.

A voi tutti un caloroso arrivederci da Berardo Pomes!


Gir: 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, dalla Citta' di Grottaglie